scritte contro Fini e iscarioti

riprendo da un link di alessandro* su Generazine Italia scritte nazi contro Fini:
Con la scritta “Giuda” appaiono anche alcuni simboli, soprattutto “Stelle di David” e croci celtiche. Il primo simbolo, di natura ebraica, veniva utilizzato dai nazisti durante l’olocausto come metodo di identificazione degli ebrei.
In questo caso si potrebbe trattare di un riferimento polemico alle posizioni critiche di Fini verso il fascismo e le sue leggi razziali, ribadite in occasione di una recente visita ufficiale in Israele.

da Gazzetta del Sud

si nota come anche autorevoli enciclopedie tuttora siano consultabili in biblioteche pubbliche con le famigerate leggi razziali non ancora strappate e facile strumento con cui contagiare all’ignoranza conoscenze lacunose e non aggiornate.

si nota poi l’inganno linguistico originario di trasferire la vicenda di giuda a tutti i giudei, l’iscariota era uno mentre il nome giudeo identifica pure un intero ceppo religioso moneteista appunto giudaico-cristiano

wikipedia:
In greco, nel Nuovo Testamento, Giuda Iscariota è chiamato Ιουδας Ισκαριωθ (Ioudas Iskariôth) e Ισκαριωτης (Iskariôtês).

“Judas” è la forma greca del nome comune Giuda (יהודה, Yehûdâh, in ebraico “lodato”). Cosa significhi “Iscariota” non è chiaro, a parte il suffisso greco “-otes”, che è simile all’italiano “-iano” o “‘-iota”. Tuttavia nessun territorio di nome “Iscaria” è mai esistito.

Ci sono due ipotesi principali sul significato di questo nome…
Nella seconda, “Iscariota” sarebbe la traduzione dall’ebraico di Ekariot che significa sicario. Durante la dominazione romana della Palestina, il soprannome di Ekariots veniva dato agli zeloti più oltranzisti i quali eseguivano azioni di terrorismo anche in forma isolata. « In Gerusalemme nacque una nuova forma di banditismo, quella dei così detti sicari (Ekariots), che commettevano assassini in pieno giorno nel mezzo della città. Era specialmente in occasione delle feste che essi si mescolavano alla folla, nascondevano sotto le vesti dei piccoli pugnali e con questi colpivano i loro avversari. Poi, quando questi cadevano, gli assassini si univano a coloro che esprimevano il loro orrore e recitavano così bene da essere creduti e quindi non riconoscibili »
(Giuseppe Flavio, Guerra Giudaica II- 12)

e che ne pensate delle accuse pubbliche di ostentazione di nazistoidismo, il profilo nazistoide elaboratissimo di kossiga, la richiesta di berlusconi di un gazebo uno ogni comune!!! pubblicità su reti mediaset di enciclopedie e soldatini del terzo reich, i diari fasulli di mussolini citati da berlusconi, gelli che ebbe contatti perfino con goering ma infine tradì il terzo reich per riparare nella Sardegna dello kzar kakka e karl adolf eichmann sstalinista!!!!! e mengele!!!!! entrambi con comune via di fuga corredata da chiesette per accreditare cattonazismo?

un’idea me la sono fatta.

Conoscenza è Liberazione
universale
CèL

unioni liberanti stopsstalin

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...