le condizioni del governo moffa berlusconi gheddafi per Bengasi

il governo moffa berlusconi detta condizioni per fermare gheddafi:….E ancora: riattivazione, quando le circostanze lo renderanno possibile, degli accordi bilaterali in particolare quelli in materia energetica, stipulati dall’Italia con la Libia; iniziative per tutelare le imprese europee impossibilitate ad onorare i contratti per le sanzioni. E infine: impegno dei partner europei e della Commissione a dare mezzi anche finanziari per condividere l’onere della gestione degli sbarchi di immigrati;…
——-
sull’ancora si compatta il fronte degli interessi italiani sotto contratto con un criminale di guerra e per praticamente chiedere di vedere contratti e poi forse liberare Bengasi altrimenti come minimo la tassazione alla liberazione dell’ENI si abbatterà sull’utente finale, ENI scripsit, in lista per le sanzioni su terminali finanziari del terrorista criminale di guerra gheddafi

per la Pace sarebbe un notevole passo avanti se la nomenklatura di grado più abissale ancora a amplificare la propaganda e il terrorismo di gheddafi fosse ritirata dal governo moffa berlusconi. per fare nomi e cognomi dei peggiori, vespa bruno, luttwak l’amiko amerikkano e liguori paolo il pallonaro però pronto se gheddafi chiama.

quanto petrolio ce ne viene se fermiano gheddafi?

mavàffastalin governo moffa berlusconi
shame on you governo moffa berlusconi
dimissione governo moffa berlusconi
shame on you nomenklatura governo moffa berlusconi gheddafi
per Bengasi

Conoscenza è Liberazione
universale
CèL

Annunci

governo moffa berlusconi gheddafi

@utente di generazione italia
22 marzo 2011 alle 12:45

buongiorno signori.
da giorni stò lavorando moltissimo e non riesco nemmeno a trovare il tempo per leggere le notizie, forse qualcuno di voi mi può aiutare:

è la francia a non volere il passaggio del comando alla nato ?
e perchè ?
puntano a sostituire gheddafi con un loro fantoccio ?

grazie.
——-
la Nato è viziata dall’inaffidabilità di alcuni paesi che diventa pericolosa quando ci sono contatti tra berlusconi e gli stessi dittatori che si dovrebbero fermare, il governo moffa berlsuconi all’inizio ha aderito per non restare fuori pensando che poi l’ONU non avrebbe deliberato per la no fly zone, quando invece c’è stata la risoluzione hanno prima offerto le basi e ora vorrebbero sottrarle.
Leggi il seguito di questo post »


DIMISSIONI GOVERNO MOFFA BERLUSCONI

o era astensione o partecipazione, il metodo moffa anche per Bengasi a supporto della mala parola terroristica del criminale di guerra gheddafi attenta alla sicurezza dell’intero Mediterraneo almeno

DIMISSIONI GOVERNO MOFFA BERLUSCONI

Conoscenza è Liberazione
universale
CèL


E ANCHE shame on you governo moffa berlusconi per Bengasi

shame on you governo moffa berlusconi per Bengasi:

“Stiamo sollecitando iniziative umanitarie per quanto riguarda le popolazioni civili e anche, nel nostro interesse per prevenire gli esiti migratori”. Lo ha detto Silvio Berlusconi nel suo intervento a Torino.
—–

era sembrato che il governo fosse per gli interessi della Risoluzioni dell’ONU, ora invece c’è e anche nel nostro interesse? e se gli interessi del fare il governo moffa berlusconi fossero quelli di gheddafi?

shame on you governo berlusconi moffa per Bengasi


Conoscenza è Liberazione
universale
CèL
Jerry Masslo II CèL scrive:


residenze governo berlusconi moffa e Bengasi

Obama: “Gheddafi deve lasciare il potere” 186

“Muammar Gheddafi deve lasciare il potere”. Lo ha ribadito Barack Obama nel corso di una conferenza stampa tenuta a Santiago del Cile, dove il presidente degli Stati Uniti è in visita ufficiale. Subito dopo Obama ha ricordato che il mandato Onu non ha questo obbiettivo
——


bisogna capire se il governo moffa berlusconi sta con l’ONU o intende ancora seguire gli spunti della propaganda terroristica di gheddafi per incrinare le forze a protezione dei diritti delle popolazioni in Libia dall’interno di una coalizione di volontari internazionali con tradizionale metodo moffa già sotto osservazione per l’inganno al diritto delle istituzioni italiane e delle popolazioni in Italia e se il governo berlusconi intenda anche ospitare lui e i suoi moffa e le sue nomenklature il criminale gheddafi almeno diecimila miglia lontano da Bengasi

shame on you governo moffa berlusconi

Conoscenza è Liberazione
universale
CèL


governo moffa e Bengasi

servo dei gheddafi

su la7 gasparri usa il suo politichese berluscomico per assecondare la direttiva del partono andateci dietro e poi frenate per bloccare gli altri, una sorta di metodo Moffa però con crisi in Libia e rischi di nuove Danzica o Praga e risoluzione dell’ONU

mandate a casa il governo di berlusconi e tutti i suoi agitatori e mestatori mediatici o comunque in riposo in mezzo a avvocati non del loro teatrino oltraggioso con abuso dei mezzi più impropri per propalare le stessi tesi di gheddafi!!!

shame on you gasparri e governo berluscomico in carriera di discredito mondiale dell’Italia e delle sue istituzioni

come hanno fatto a credere che l’Italia poteva essere coinvolta nella liberazione di una Danzica o Praga se circolavano addirittura protetti come in guerra in tempi di pace e neanche di fronte al nazinalismo e a karl adolf eichmann nazistalinista fanno una piega partono segue e ferma o metodo moffa

shame on you governo di berlusconi e lacché
fuori da tutte le istituzioni e portatevi dietro le troupe e le clacque

Conoscenza è Liberazione
universale
CèL


legge elettorale e valori bollati

su Generazione Italia trattano ancora la legge elettorale porcata ma il filtro modera qualcosa

@Pasquale
nessuna legge elettorale precedente consentiva a capi partito di nominare il parlamento con scelta concessa tra quattro gatti che poi si sono notati in contatto e in strategia da nemico costruito e occupazione di postazioni opposte con momenti sporadici e per questo più pericolosi di allineamento e conduzione da dettato con rappresentazione farsesca in teatro fino all’assurdo di continuare i loro riti di pressione dei sotterranei nel parlamento addirittura in diretta nazionale sulle stesse tv occupate da nomenklature Leggi il seguito di questo post »